Ti serve una strategia per la roulette?
Hako Srl – Ecco il sito che fa per te! Scopri con noi la migliore strategia per roulette! Come? Basta un clic!
aams aams logo 18 + Il gioco può causare dipendenza patologica ed è vietato ai minori di anni 18.
probabilità di vincita
Posted by admin On settembre - 9 - 2013

metodi per vincere alla rouletteMetodi per vincere alla roulette: l’importanza dell’occhio clinico.  Osservare il fatato disco è uno dei metodi per vincere alla roulette imprescindibili.

 

Uno dei consigli base tra i metodi per vincere alla roulette è senza dubbio acquisire almeno i rudimenti di calcolo delle probabilità. Non che tu debba diventare un matematico o iscriverti appositamente a qualche facoltà universitaria, ma giocare cum grano salis, annotando di volta in volta i numeri usciti in ogni boule e la relativa frequenza. Pur essendo un gioco in cui la componente aleatoria ha un ruolo fondamentale esistono leggi probabilistiche per predeterminare, con un grado di ragionevole seppur non totale certezza, la caduta della pallina. Non stiamo dicendo che si può prevedere il numero esatto, nessuno ha la preveggenza totale, altrimenti saremmo come il Marty Mc Fly di Ritorno al Futuro: avremmo un almanacco con le future uscite ed azzeccheremmo ogni scommessa…purtroppo ciò non è possibile. Ma si può almeno prevedere il quadrante di caduta della pallina nel disco. Inoltre nei casinò fisici ci sono casi di dischi da gioco non perfettamente alesati ne bilanciati perché l’ottimizzazione dell’apparecchio meccanico richiede manutenzioni periodiche costose che non tutti i gestori vogliono sobbarcarsi. Ma come detto il metodo per vincere alla roulette è stare concentrati sulle uscite delle boules, non considerarlo un gioco puramente d’azzardo: se individui osservando uno spazio di 35 numeri su 37 di caduta della pallina potrai assicurarti un guadagno di almeno una fiche alla fine delle tue manches.  Spacca mentalmente la roulette in  4 settori  e lancia 36 volte, se azzecchi più nove volte, le tue previsioni saranno state esatte.. Parte tutto dall’osservazione nel gioco come in natura: ecco il principio fondamentale dei metodi per vincere alla roulette! http://www.laroulette.it/vincere/metodi-per-vincere/osservare-la-ruota

Posted by admin On settembre - 4 - 2013

roulette medodo delle terzineRoulette metodo delle terzine: ecco come giocarlo! Il sistema roulette metodo delle terzine è un utile stratagemma per attirare le vincite.

 

Per accorgersi dell’utilità del sistema roulette metodo delle terzine basta annotare le permanenze: se si guarda bene si comprende che in metà dei casi esse presentano uno schema di due colpi, mentre nell’altra metà dei casi si riscontrano serie da 3 colpi o superiori. Se prendi in cosiderazione 1024 giocate, senza considerare lo zero, avrai 256 intermittenze, 256 serie da due che sommate danno 512, cioè la metà di 1024. Per le restanti 512 occasioni di avranno 192 colpi da 3, 128 da 4, 80 da 5, 48 da 6, 28 da 7, 16 da 8, ed infine 11 colpi da 10. Gioca dunque il  sistema roulette metodo delle terzine con tre chances semplici sull’intermittenza finché non perdi e ripeti la manovra di attacco soltanto al verificarsi della successiva intermittenza. Gioca 4 fiches per ogni giro di ruota, per un totale di 12 fiches. Non appena vinci una mano con questo metodo, fermati con questo metodo e ricomincia solo  quando perdi 4 fiches: la partita finirà quando avrai vinto 12 fiches. Il sistema roulette metodo delle terzine non prevede alcuna progressione, se ti capita lo zero, la fiche che punterai rimarrà ibernata e scongelata solo nella mano successiva se la combo su cui punterai sarà vincente,  o la perderai se la mano sarà perdente. I sistema roulette metodo delle terzine ha i 2/3 di probabilità di riuscire pari al 66%: in 12 tiri ce ne saranno un paio che si ripeteranno nelle terzine presenti. Usa anche tu il sistema roulette metodo delle terzine e la vittoria sarà semplicissima!

http://www.aamscasinoonline.com/sistema-terzine-roulette

 

Posted by admin On luglio - 6 - 2013

strategia per la rouletteUna semplice strategia per la roulette : il metodo dello zero. E le tuevincite andranno a mille!

Una semplice strategia per la roulette  il metodo dello zero, che sebbene sia uno stratagemma poco usato può farti vincere senza sforzi e senza complicati calcoli probabilistici Molti giocatori ritengono che non sia utile puntare su questo numero perché si fondano sul fatto che la sua uscita sia più rara. Ma lo zero ha esattamente la stessa importanza degli altri numeri sul disco. L’unica cosa da fare è puntare un gettone sullo zero e allo stesso tempo due fiches sulla colonna destra e due su quella sinistra. L’unica cosa che prescrive a questo punto la suddette strategia per la roulette è aspettare l’agognato 0. Puntare sulle due colonne ai lati serve farti minimizzare le perdite e coprire le possibili  altre estrazioni: dovrai cambiare la puntata ad ogni ulteriore estrazione: ad esempio se viene estratta una cifra nella colonna di destra, nella puntata successiva tu scommetti due fiches sulla colonna di sinistra e due sul centro. Ma perché devi cambiare colonna? Perché dopo che sia stata estratta una cifra di una colonna è assai probabile che ne venga estratta un’altra non appartenente a quella stessa colonna. Anche se in realtà matematicamente ogni estrazione fa storia a sé non essendo teoricamente impossibile che una cifra di una colonna  esca a ripetizione all’infinito.  Ma certamente con questa strategia per la roulette aumenterai le tua possibilità di vincita, minimizzando le possibili perdite!

Posted by admin On luglio - 3 - 2013

metodo garciaIl metodo Garcia per vincere alla roulette: ecco come applicarlo per vincere!

Il metodo garcia è una delle montanti più interessanti da giocare alla Roulette, perché ti permette di vincere, puntando  in controtendenza alle risposte del disco magico. Ti spieghiamo brevemente come fare. Se ti viene estratto un numero rosso in precedenza, tu successivamente punterai sul nero, e viceveresa, se la ruota nella manche precedente ti dà un nero, tu punti sul rosso. Se vinci subito naturamente non c’è problema ma se perdi, dovrai applicare una tattica, detta appunto metodo garcia, per rifarti della perdita. Dovrai giocare sulla continuità invece che sulla discontinuità, per cui se esce rosso tu punti rosso, se esce nero tu punti nero dividendo per tre le manches che avrai perso, per cui, se hai perso 12 gettoni, devi fare 12/3=4. Se la serie si prolunga a 8 non solo recuperi tutti i gettoni persi e ne vinci anche uno in più. A questo punto puoi scegliere di giocare un coin sul colore che ha determinato la tua vincita fino a quel momento se credi di aver fortuna oltre la serie di 8, altrimenti smetti di giocare. Per maggiori informazioni sul metodo garcia, clicca.. http://www.casinoaamsitalia.it/roulette-online/sistemi-per-vincere/metodo-garcia Gioca con questo metodo e sarai il giocatore più coperto d’oro della storia della roulette!

Posted by admin On luglio - 1 - 2013

 

metodo paroliIl metodo paroli alla roulette: applicalo per una vittoria semplice che ti lascerà a bocca aperta e “senza paroli”!

Il metodo paroli è un semplice trucco per la roulette che ti consente di incassare buone somme senza sforzo e senza fare calcoli complicati: esso è anche chiamato Raddoppione o raddoppio sistematico. Questo perché il suo nome non deriva dal fondatore, ma dall’espressione idiomatica transalpina “faire paroli” ovvero raddoppiare. Il metodo paroli per essere efficace va giocato sulle chance semplici: rouge/noir, pair imapair, manque et pass. Esso consiste nel continuare a giocare raddoppiando su quattro serie di giri di roulette. Avrai bisogno di 7 fiches e ne giocherai almeno una sulle combinazioni semplici, ad esempio sul rosso. Se esce il rosso ti accaparri due fiches da rigiocarti ancora sul rosso. Se il disco gira come la fortuna dalla tua parte e ti ritrovi il rosso per la terza volta, ti prendi quattro fiches. A questo punto fai un altro raddoppio per l’ultima volta, fino a vincerne 8 di fiches, dopo di che ti devi fermare e puntare sul Nero. Se ti esce il Nero prima in un momento qualsiasi delle serie di puntate, perdi solo la prima fiche puntata se segui il metodo paroli, appena perdi ricominci da capo la serie. Ricordati la sequenza 1,2,4,8  di vincita in quattro manches di roulette. E rimarrai ”senza paroli” con le vincite del metodo paroli”!

http://www.youtube.com/watch?v=XskIZ_07l7c

Posted by admin On giugno - 30 - 2013

metodo delle dozzineGioca e vinci alla Roulette col metodo delle dozzine: il metodo delle dozzine non è certo dozzinale per quello che può farti guadagnare!

Il metodo delle dozzine è uno dei metodi più semplici per giocare alla roulette, che si attaglia tanto ai giocatori più esperti quanto a quelli che non distinguono una roulette francese dalla ruota del criceto. Certo il metodo delle dozzine non è  un oracolo divino e non ti farà azzeccare le puntate tutte le volte che lo proverai, ma certo aumenterà le tue probabilità di vittoria. Per applicarlo, non dovrai profonderti in profondi calcoli sul sistema combinatorio e sulle probabilità: a meno che tu non sia un matematico o un appassionato di statistica a tempo perso, non troveresti gradevole studiarti un manuale di calcolo combinatorio prima di fare due puntate alla roulette. Ragion per cui comincia col dividere i 36 numeri del disco della roulette in 3 dozzine:

  • 1-12
  • 13-24
  • 25-36

Prima di fare la prima mossa guarda dove si ferma la biglia: se va sul 13 puntata sulla prima e sull’ultima delle due dozzine su esposte: 1-12 e 25-36. Parti e rimani su puntata minima permessa dal banco, ,mai oltre i 0.50€ Approfondisci qui http://www.youtube.com/watch?v=-kCe_Kb5UAA   Le dozzine ti pagano la vincita tre a uno ,quindi sarai sempre in attivo col metodo delle dozzine!

Posted by admin On giugno - 28 - 2013

metodo biloxi!vincere alla roulette col metodo biloxi: ecco come fare! Una vittoria semplice e gratificante col metodo biloxi!

Il metodo biloxi per vincere alla roulette prende spunto da una vicenda che coinvolse uno sceriffo statunitense del midwest, tale Joe Bilox il secolo scorso nella città di Kansas City.  Egli adorava puntare secco sulle singole cifre, ma perdeva troppo spesso per i suoi gusti. Ciò che decise di fare fu di escogitare la strategia omonima, il metodo biloxi appunto che gli permettesse di puntare su 32 dei 36 numeri del famigerato disco. Devi sempre puntare la stessa cifra, puntando su due colonne alcuni numeri cruciali. A cominciare dai cavalli, mettendo un coin tra 0 e 00, 8-11,17-20,26,29. Messi sul tavolo verde 16 coins sui cavalli a sellare 32 cifre potrai avere una probabilità di vincita dell’80%. Col calcolo combinatorio, si spiega che la strategia è economicamente dispendiosa, ma riduce sensibilmente le probabilità di perdere, abbassandole a circa una su venti. Ciò che dovrai fare per non finire sul lastrico mentre la tenti, è non aumentare progressivamente gli importi scommessi, ma scegliere una costante quantità di puntata. Altro consiglio è quello di avere pazienza perché le vincite arriveranno nel lungo periodo, ma il rischio permane dato che nella prospettiva a lungo termine aumentano contestualmente le chances di perdere. Per diminuire l’incidenza delle perdite potenziali punta sempre uno o massimo due coin per volta. Per approfondire clicca http://www.youtube.com/watch?v=f-qNsSK8qiU In bocca al lupo con il metodo biloxi!

Posted by admin On giugno - 26 - 2013

metodo manque et passeCome vincere alla roulette col metodo manque et passe? Scopriamolo insieme ed incassiamo vincite sicure col metodo manque et passe!

Il disco della roulette non ti dà le vincite che meriti? Questo maledetto disco numerato ti fa impazzire in calcoli complicati per ripagarti con vincite striminzite? Col metodo manque et passe queste tribolazioni saranno acqua passata, dato che ti consentirà una vittoria semplice e senza sforzi. Questo affascinante e colorato disco francese ha trentasei numeri ed a noi basterà spaccarlo  in due serie omologhe di cifre: una dal 1 al 18 e l’altra dal 19 al 36, chiamate rispettivamente manque e passe. Se il disco di ferma su una delle 18 cifre prescelte, della zona manque o della zona passe, la vincita sarà pari alla puntata: scommettendo 5€ ne guadagnerai 10. Se ti capita lo zero perdi solo metà puntata, perché se azzecchi la combinazione nella tornata successiva, riscuoti la somma puntata, ma senza la vincita. Se sei cosi sfortunato da trovare lo zero due volte di seguito, dovrai attendere due mani manque o due mani passe consecutive, a seconda della zona da te prescelta per recuperare la perdita. Il metodo del manque et passe è una combinazione semplice che minimizza le perdite e massimizza gli introiti.  Deve essere giocata la zona manque o la zona passe finché essa esca 5 volte di seguito, dopo di che potrai puntare sull’altra combinazione. Un esempio video lo trovi qui http://www.youtube.com/watch?v=UUsLWXvzZaw Buona fortuna col metodo manque et passe!

Posted by admin On giugno - 23 - 2013

metodo patat Come vincere alla roulette con il metodo Patat? Vediamolo insieme

Il conte austriaco  Patat nell’800 inventò l’omonimo sistema,  il metodo Patat,per vincere in modo facile e sicuro alla Roulette. Dopo più di 200 anni esso resiste, ragion per cui funziona…questo sistema è maggiormente indicato per la roulette con il doppio zero, ma anche con la roulette francese tradizionale si può vincere facilmente. Come usava il conte questo metodo patat? E’ molto intuitivo. Egli puntava 6 gettoni sulla prima colonna, 5 sulla terza, uno tra lo 0 il 00 , uno tra l’8 e l’11, uno tra 17 e 20, uno tra 26 e 29. Cosi facendo si occupano 32 su 38 spazi sul tavolo e così facendo se usciva uno dei suoi 32 numeri egli vinceva due gettoni, con una probabilità di vincita dell’85%. Il possibile difetto di questo metodo per alcuni risiederebbe nell’eventualità di perdere tutte le fiches nel caso in cui uscisse uno dei sei numeri non coperti. In questo caso il conte avrebbe perso ben 16 gettoni, ma questo accade soltanto una volta ogni venti o trenta manches consecutive, quindi è altamente improbabile perdere tutte le fiches in questo modo. Altra obiezione potrebbe essere che questo metodo patat funziona assai più efficacemente con i tavoli oltre oceano provvisti della casella 00, che manca in quelli di tipo francese più diffusi in europa. Ma in realtà le probabilità di vincita sui tavoli di roulette francese sono ancora maggiori proprio perché manche il doppio zero! Per approfondire http://casino-list.net/roulette-il-metodo-patat-e-efficace/  Buona fortuna col metodo Patat!

Posted by admin On giugno - 22 - 2013

trucco pari e diaspariApplica anche tu il trucco pari e dispari per vincere alla roulette. E’ il modo più rapido e sicuro per aumentare le tue vincite in tutta semplicità!

Molti pensano che i trucchi più semplici siano inutili per vincere buone somme alla roulette, perché il gioco è un gioco d’azzardo è assai complicato nelle probabilità di uscita dei numeri del disco magico. Ma in realtà questo non è vero perché le migliori soddisfazioni vengono dagli stratagemmi più elementari. Vediamo come applicare il famoso trucco pari e dispari, con una serie dei semplici mosse che aumenteranno la gradevolezza della tua esperienza di gioco. Il segreto sta nel raccogliere il maggior numero di informazioni possibili senza aver fretta di consumare il proprio bankroll nella foga di vincere. Cerca di iniziare con un trucco semplice come quello appena nominato. Punta un gettone sul pari ed uno sul dispari e continua la tua giocata finché non sarà uscito per 4 volte di seguito un numero pari o un numero dispari: allora la fase di collezione dei dati sarà finita e potrai entrare nel vivo.  Mettiamo che sia uscito il pari per la quarta volta consecutiva: applicando il trucco pari e dispari, dovrai puntare sul dispari, cambiando il bersaglio di puntata. Mettici un centinaio di gettoni e vai tranquillo…..Infatti c’è una probabilità su 32 che esca per la quinta volta di seguito il pari: il che equivale praticamente alla puntata secca sul numero singolo che ha una probabilità su 37 di poter uscire. Se anche dovesse uscire le per la quinta volta consecutiva il pari, non lasciarti scoraggiare e punta 200 gettoni sempre sul dispari, magari sfruttando il bonus di benvenuto che molti casino online offrono se hai il bankroll “dal fiato corto”. La probabilità che esca il pari per la sesta volta consecutiva sono 1 su 64, circa l’uno e mezzo di percentuale. Cosi nel peggiore dei casi guadagnerete 400 gettoni spendendone 300. Ecco perché il trucco pari e dispari è cosi vantaggioso: http://www.youtube.com/watch?v=MnTwNUP3Gvk Pronto per aumentare le tue vincite con il trucco pari e dispari? Punta con la massima fiducia!

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Cookie Policy

Uso dei Cookies in questo sito

Nella presente cookie policy viene descritto l'utilizzo dei cookies di questo sito. Titolare del trattamento dei dati personali è il soggetto cui fa riferimento il sito stesso, individuato nella home page del sito stesso

Che cos'è un cookie?

I cookie sono porzioni di informazioni che il sito Web inserisce nel tuo dispositivo di navigazione quando visiti una pagina. Possono comportare la trasmissione di informazioni tra il sito Web e il tuo dispositivo, e tra quest'ultimo e altri siti che operano per conto nostro o in privato, conformemente a quanto stabilito nella rispettiva Informativa sulla privacy. Possiamo utilizzare i cookie per riunire le informazioni che raccogliamo su di te. Puoi decidere di ricevere un avviso ogni volta che viene inviato un cookie o di disabilitare tutti i cookie modificando le impostazioni del browser. Disabilitando i cookie, tuttavia, alcuni dei nostri servizi potrebbero non funzionare correttamente e non potrai accedere a numerose funzionalità pensate per ottimizzare la tua esperienza di navigazione nel sito. Per maggiori informazioni sulla gestione o la disabilitazione dei cookie del browser, consulta l'ultima sezione della presente Politica sui cookie. Utilizziamo varie tipologie di cookie con funzioni diverse. Ci riserviamo di pubblicare una tabella periodicamente aggiornata per indicare i tipi di cookie utilizzati e i riferimenti utili per conoscere le specifiche finalità di utilizzo. Qui di seguito riportiamo una descrizione sintetica delle principali tipologie di cookie tecnicamente utilizzabili. Per fornirti ogni utile informazione sui cookie e sul loro utilizzo anche solo potenziale e per sapere come modificare il settaggio del tuo browser relativamente all'uso dei cookie ti invitiamo a leggere questa descrizione dettagliata. Cookie di sessione e permanenti Preliminarmente precisiamo che la durata dei dei cookie installati può essere limitato alla sessione di navigazione o estendesi per un tempo maggiore anche dopo che l'ustente ha abbandonato il sito visitato. Privilegiamo l'uso di c.d. cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) permette la trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

1. Cookie tecnici

Questi cookie sono fondamentali per poter navigare sul sito Web e utilizzare alcune funzionalità. Senza i cookie strettamente necessari, i servizi online che normalmente sono offerti dal sito, potrebbero non essere accessibili se la loro erogazione si basa esclusivamente su cookie di questa natura. Infatti i cookie di questo tipo permettono all’utente di navigare in modo efficiente tra le pagine di un sito web e di utilizzare le diverse opzioni e servizi proposti. Consentono, ad esempio di identificare una sessione, accedere ad aree riservate, ricordare gli elementi che compongono una richiesta formulata in precedenza, perfezionare un ordine di acquisto o la memorizzazione di un preventivo. Non è necessario fornire il consenso per i cookie tecnici, poiché sono indispensabili per assicurarti i servizi richiesti.  E' possibile bloccare o rimuovere i cookie tecnici modificando la configurazione delle opzioni del proprio browser. Se si disattivano o eliminando i cookie stessi. Tuttavia eseguendo queste operazioni, è possibile che non si riesca ad accedere a determinate aree del sito web o ad utilizzare alcuni dei servizi offerti. Per ulteriori informazioni ci rifacciamo all'informativa sulla privacy del sito.

2. Cookie per l'analisi delle prestazioni

È possibile che da parte nostra o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto vengano inseriti dei cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Le informazioni raccolte mediante i cookie per le prestazioni sono utilizzate esclusivamente da noi o nel nostro interesse. I cookie per le prestazioni raccolgono informazioni anonime relative al modo in cui gli utenti utilizzano il sito Web e le sue varie funzionalità. Ad esempio, i nostri cookie per le prestazioni raccolgono informazioni in merito alle pagine del sito che visiti più spesso e alle nostre pubblicità che compaiono su altri siti Web con cui interagisci, oltre a verificare se apri e leggi le comunicazioni che ti inviamo e se ricevi messaggi di errore. Le informazioni raccolte possono essere utilizzate per personalizzare la tua esperienza online mostrando contenuti specifici. I cookie per le prestazioni servono anche per limitare il numero di visualizzazioni di uno stesso annuncio pubblicitario. I nostri cookie per le prestazioni non raccolgono informazioni di carattere personale. Un collegamento alla nostra Cookie Policy è disponibile tramite un link presente nel sito. Continuando a utilizzare questo sito Web e le sue funzionalità, autorizzi noi (e gli inserzionisti esterni di questo sito Web) a inserire cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Per eliminare o gestire i cookie per le prestazioni, consultare l'ultima sezione della presente Cookie Policy. In particolare il sito può utilizzare Google Analytics che è uno strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Si può utilizzare un set di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche di utilizzo del sito web senza identificazione personale dei singoli visitatori da parte di Google. Oltre a generare rapporti sulle statistiche di utilizzo dei siti web, il tag pixel di Google Analytics può essere utilizzato, insieme ad alcuni cookie per la pubblicità descritti sopra, per consentirci di mostrare risultati più pertinenti nelle proprietà di Google (come la Ricerca Google) e in tutto il Web. Per ulteriori informazioni è possibile consultare questo sito cookie di Analytics e privacy.

3. Cookie di profilazione

Ci riserviamo la possibilità di utillizzare da parte nostra (o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto) cookie di profilazione per memorizzare le scelte effettuata (preferenza della lingua, paese o altre impostazioni online) e per fornire le funzionalità personalizzate od ottimizzate che presumiamo possano essere preferite dall'utente o per memorizzare le sue abitudini e preferenze manifestate durante la navigazione. I cookie di profilazione possono essere utilizzati per offrirti servizi online, per inviarti pubblicità che tenga conto dei tuoi interessi o per evitare che ti vengano offerti servizi che hai rifiutato in passato. Peraltro informiamo che tecnicamente è possibile autorizzare inserzionisti o terze parti a fornire contenuti e altre esperienze online tramite questo sito Web. In questo caso, la terza parte in questione potrebbe inserire i propri cookie di profilazione nel tuo dispositivo e utilizzarli, in modo analogo a noi, al fine di fornirti funzionalità personalizzate e ottimizzare la tua esperienza d'uso. Selezionando opzioni e impostazioni personalizzate o funzionalità ottimizzate in base alle preferenze manifestate dall'utente, si autorizza l'utilizzo da parte nostra dei cookie di profilazione necessari a offrirti tali esperienze. Eliminando i cookie di profilazione, le preferenze o le impostazioni selezionate non verranno memorizzate per visite future. Nel caso in cui vengano utilizzati cookie di parti terze ci riserviamo di indicare dettagliatamente i link alle informative predisposte da tali soggetti. Il sito può utilizzare strumenti di remarketing di parti terze. In tal caso alcune pagine del sito possono includere un codice definito "codice remarketing". Questo codice permette di leggere e configurare i cookie del browser al fine di determinare quale tipo di annuncio visualizzerai, in funzione dei dati relativi alla tu visita al sito, quali per esempio il circuito di navigazione scelto, le pagine effettivamente visitate o le azioni compiute all'interno delle stesse. Le liste di remarketing così create sono conservate in un database dei server di Google in cui si conservano tutti gli ID dei cookie associati ad ogni lista o categoria di interessi. Le informazioni ottenute consentono di identificare solo il browser, dato che con queste informazioni la parte terza non è in grado di identificare l'utente. Questi strumenti consentono di pubblicare annunci personalizzati in base alle visite degli utenti al nostro sito. L’autorizzazione alla raccolta e all’archiviazione dei dati può essere revocata in qualsiasi momento. L’utente può disattivare l’utilizzo dei cookie da parte di Google attraverso le specifiche opzioni di impostazione dei diversi browser. In particolare questi sono i principali strumenti di remarketing che potremmo utilizzare: Google Adwords Per maggiori informazioni sul Remarketing di Google è possibile visitare la pagina https://support.google.com/adwords/answer/2454000?hl=it&ref_topic=2677326 Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi Google per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.google.it/policies/technologies/ads/ Bing Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Microsoft è possibile visitare la pagina http://choice.microsoft.com/it-IT Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi di Microsoft per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.microsoft.com/privacystatement/it-it/bingandmsn/default.aspx Facebook Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Facebook è possibile visitare la pagina https://www.facebook.com/help/1505060059715840

Visitatori registrati

Ci riserviamo il diritto di analizzare le attività online dei visitatori registrati sui nostri siti Web e sui servizi online tramite l'uso dei cookie e di altre tecnologie di tracciabilità. Se hai scelto di ricevere comunicazioni da parte nostra, possiamo utilizzare i cookie e altre tecnologie di tracciabilità per personalizzare le future comunicazioni in funzione dei tuoi interessi. Inoltre, ci riserviamo il diritto di utilizzare cookie o altre tecnologie di tracciabilità all'interno delle comunicazioni che ricevi da noi (ad esempio, per sapere se queste sono state lette o aperte o per rilevare con quali contenuti hai interagito e quali collegamenti hai aperto), in modo da rendere le comunicazioni future più rispondenti ai tuoi interessi. Se non desideri più ricevere comunicazioni mirate, puoi fare clic sul collegamento per l'annullamento dell'iscrizione, disponibile nelle nostre comunicazioni, o accedere al tuo account per revocare il consenso all'invio di comunicazioni a fini di marketing. Se non desideri più ricevere comunicazioni pubblicitarie personalizzate in base alla tua attività online su questo e altri siti Web, segui le istruzioni sopra riportate (per gli annunci pubblicitari mirati). Abilitazione/disabilitazione di cookie tramite il browser Esistono diversi modi per gestire i cookie e altre tecnologie di tracciabilità. Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati. Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookie nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le nostre funzionalità interattive. Se utilizzi più computer in postazioni diverse, assicurati che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le tue preferenze. Puoi eliminare tutti i cookie installati nella cartella dei cookie del tuo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Fai clic su uno dei collegamenti sottostanti per ottenere istruzioni specifiche. Se non utilizzi nessuno dei browser sopra elencati, seleziona "cookie" nella relativa sezione della guida per scoprire dove si trova la tua cartella dei cookie.

Eliminazione dei cookie Flash

Fai clic sul collegamento qui di seguito per modificare le tue impostazioni relative ai cookie Flash. Disabilitazione dei cookie Flash Attivazione e disattivazione dei cookies tramite servizi di terzi Oltre a poter utilizzare gli strumenti previsti dal browser per attivare o disattivare i singoli cookies, informiamo che il sito www.youronlinechoices.com riporta l'elenco dei principali provider che lavorano con i gestori dei siti web per raccogliere e utilizzare informazioni utili alla fruizione della pubblicità comportamentale. Tenuto conto che è possibile che nel corso del tempo vengano installati cookie di profilazione di terze parte, puoi verificarli facilmente e scegliere se accettarli o meno accedendo al sito www.youronlinechoices.com/it Puoi disattivare o attivare tutte le società o in alternativa regolare le tue preferenze individualmente per ogni società. In particolare per compiere con facilità questa operazione puoi utilizzare lo strumento che trovi nella pagina www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte e controllare agevolmente le tue preferenze sulla pubblicità comportamentale. Ulteriori informazioni utili sui cookie sono disponibili a questi indirizzi:

Chiudi